Fondue Fribourgeoise

Fondue Fribourgeoise
La fondue fribourgeoise, tradizionalmente preparata usando il pregiato formaggio Vacherin, è un piatto invernale tradizionale della Svizzera e apprezzato, e preparato in maniera eccellente, anche in diverse regioni italiane sopratutto in Val d’Aosta e in Piemonte. La fondue fribourgeoise rispetto alle altre fondue  ha un gusto più raffinato e leggero, si presenta unta e cremosa, estremamente invitante. Inltre la fondue fribourgeoise ha il pregio di essere più digeribile rispetto alle altre fondue di formaggio.

Ingredienti e ricetta  per la fondue fribourgeoise

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 grammi di pane raffermo tagliato a cubetti di circa 3/4 cm
  • 800 grammi di Vacherin Fribourgeoise DOP
  • uno spicchietto d’aglio
  • pepe a piacere
  • 250 dl di acqua

Preparazione:

Tagliare una spicchio d’aglio e strofinarlo sul fondo della caquelon. Versare l’acqua e portarla a ebollizione. Togliere la padella dal fuoco e aggiungere il formaggio continuando a mescolare. Riporre la caquelon su fuoco dolce e continuare a mescolare fino a quando il formaggio sarà completamente fuso in modo omogeneo e cremoso. Spostare sul fornelletto in mezzo alla tavola la caquelon e servirsi.

Consigli per un’ottima fondue fribourgeoise

  • Per evitare la formazione di grumi evitare di superare i 50 gradi di cottura in tutto il processo, quando si nota che la temperatura sale togliere la caquelon dal fuoco.
  • Per aggiungere un pizzico di gusto si può provare a sostituire l’acqua con del vino bianco.

Come servire la fondue fribourgeoise al Vacherin

Tradizionalmente, la fondue si serve in tavola nello stesso caquelon nel quale è stata preparata, posizionato su un supporto metallico sopra un fornelletto ad alcool, per evitare che si rapprenda. I commensali si servono di fondue direttamente dalla pentola posta al centro del tavolo. Per gustare la fondue esistono apposite forchette a manico lungo. Si infilza su di esse la fetta di pane, o il pezzetto di patata, e lo si immerge nella fondue. Quando pane e patate sono impregnate di fonduta, si mangiano direttamente dalla forchetta apposita.

Abbinamenti per la fondue fribourgeoise

La fondue di Vacherin Fribourgeoise DOP si può servire come antipasto o in accompagnamento al secondo piatto, ma può benissimo essere un piatto unico. Quando è offerta come entrée, si può abbinare a vassoi di salumi e altri formaggi, da gustare con confetture o mostarde. Quando è portata in tavola con i secondi, si abbina soprattutto alle carni dal sapore intenso, ad esempio la selvaggina cucinata in modo semplice: al forno, in umido o alla brace. Per quanto riguarda i vini, la fondue si sposa divinamente con i bianchi, consigliato il Pinot Grigio.

Cosa serve per preparare la fondue fribourgeoise

Esistono dei set per fonduta di formaggio con prezzi accessibili acquistabili in negozi specializzati o online.

 

Ecco qualche esempio di set per fonduta di formaggio acquistabile online su amzon.it

     

    Condividi questa pagina